Questo sito utilizza i cookie, sia tecnici che analitici anche di terze parti, cliccando su OK, acconsenti all'utilizzo dei cookie. Cookie Policy

Ok

Theme Settings

Mode Layout
Theme color
Choose your colors
Background Color:
Reimposta
SPEDIZIONE GRATUITA IN TUTTA ITALIA PER ORDINI SUPERIORI A 40 €
Pappardelle con speck e funghi cardoncelli

Pappardelle con speck e funghi cardoncelli

Le pappardelle con speck e cardoncelli sono una pasta ai funghi gustosa e facile da preparare. Il primo giusto per un eccezionale menu a tema autunnale.

  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Difficoltà facilissima
  • 4 persone

INGREDIENTI

  • 500 gr pasta all’uovo
  • 400 gr funghi cardoncelli Mastrototaro
  • 80 gr speck
  • 1 spicchio aglio
  • 0.5 bicchieri vino bianco
  • q.b. prezzemolo
  • q.b. olio di oliva
  • q.b. sale
  • q.b. pepe

PREPARAZIONE

  1. Schiacciate uno spicchio d’aglio, fatelo rosolare in un tegame con un filo di olio ed eliminatelo quando inizia a prendere colore. Aggiungete 80 g di speck tagliato a dadini e fatelo dorare per 2-3 minuti, finché risulterà leggermente croccante. Prelevatelo con una paletta forata e mettetelo da parte.
  2. Rosolate nel tegame 400 g di funghi cardoncelli a fettine per 5 minuti, poi unite nuovamente lo speck e sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco secco, lasciatelo evaporare a fuoco vivo per 5 minuti e regolate di sale e di pepe.
  3. Lessate 500 g di pappardelle fresche, scolatele, conditele con il sugo di funghi preparato, profumate il tutto con un cucchiaio di prezzemolo tritato e servite.